EnglishLatvianDeutschItalianLithuanian
Final Memory of Project AnDiW

Dear Employers, Human Resources Managers, Recruitment Companies Trainers and Audience!

The developments and recommendations which are offered to your attention have been approbated in the EU states (Germany, Italy, Latvia, Lithuania, the United Kingdom, Greece, Luxemburg, Bulgaria, and Turkey – EU candidate). The recommendations provide guidelines on how to increase labour resources attracting talented and capable employees from relatively large inactive social group – people with disabilities.

The abovementioned labour resource potential is insufficiently integrated in the labour market and the level of employment in this social group is low. However, as the research and evaluation of good practice shows, the employees from this social group – people with disabilities – perform their working duties qualitatively and are loyal to the firms they work for.

 

September 2011

 
Benvenuti nella home page di AnDiW!

Scopo del progetto "Abilità, non Dis-Abilità sul posto di lavoro" (AnDiW) è diminuire la discriminazione verso le persone con disabilità nell'ambito lavorativo. Il progetto aumenterà le possibilità di coinvolgere persone con disabilità nel mercato del lavoro dando loro gli stessi diritti e le stesse responsabilità di chiunque altro.

Ogni partner partirà da un'analisi della situazione nel proprio paese e proseguirà con un'analisi dei meccanismi che possono favorire l'impiego di persone con disabilità nel mercato del lavoro.

 

I partner si confronteranno a livello nazionale e internazionale., comparando le conoscenze e le esperienze. Il progetto si basa su un progetto pilota Leonardo da Vinci intitolato “Ability not Disability in Employment”, acronimo - AnDE (Codice di progetto: 2003-LV/03/B/F/PP-172.002, Durata del progetto: 01/11/2003 – 31/12/2005, Partner coordinatore - ISMA), finalizzato a preparare i datori di lavoro, dal punto di vista teorico e pratico, ad impiegare persone con disabilità (www.ande.isma.lv).

 

Questo progetto è stato finanziato con il sostegno finanziario della Commissione Europea. La presente pubblicazione rispecchia solamente il punto di vista dei Partners e la Commissione non può essere ritenuta responsabile per qualsiasi utilizzo delle informazioni ivi contenute.